Faccine,Smilies,Emoticon
Gruppo su Faccialibro

Pagina su Faccialibro
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

il rinnegato revisionista e trotzkista Bertinotti toglie falce e martello da ''sinistra europea''

Last Update: 9/29/2004 6:50 PM
OFFLINE
Post: 65
Post: 2
Registered in: 2/22/2004
Location: LIVORNO
Gender: Male
VocenelWeb
Come già fecero Craxi e poi i rinnegati Occhetto e D'Alema, anche il narcisista trotzkista Bertinotti si è alfine sbarazzato della falce e il martello, il simbolo tradizionale del movimento operaio e dei comunisti di tutti i tempi. Infatti, nel nuovo simbolo del neonato partito transnazionale della "Sinistra europea" di cui Bertinotti è presidente, la falce e martello è stata cancellata così come è stata cancellata la bandiera rossa. Sostituite da una sorta di stella al cui interno è evidenziato un cuneo rosso che emerge in primo piano all'interno della corona di stelle gialle, simbolo dell'Unione europea imperialista.
Insomma con un colpo solo il nuovo simbolo bertinottiano fa tabula rasa di ogni richiamo al socialismo e al comunismo e al contempo intende riaffermare che "Sinistra Europea" si ritiene parte integrante della Ue imperialista e capitalista, anche se col ruolo esplicito di sua copertura a sinistra.
E non ci vengano a raccontare, come fa "Liberazione" del 14 settembre scorso, che quella stella simboleggia l'internazionalismo, perché la superpotenza europea è la negazione, l'antitesi, il nemico acerrimo dei popoli del mondo oltreché europei e di quell'internazionalismo evocato senza farlo seguire dall'aggettivo qualificante ed essenziale di proletario.

9/29/2004 6:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:20 AM. : Printable | Mobile | Regolamento | Privacy
FreeForumZone [v.5.1] - Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com